Community Forum Supporto Utenti Supporto Materiali e texture Texture bump e normal map gratis

Taggato: , ,

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Autore
    Post
  • Dav81
    Membro
    @dav81
    #576661

    Ciao a tutti, ho realizzato un sito dove è possibile scaricare gratuitamente texture bump e normal map,

    E’ ancora in fase “beta” quindi sono ben accetti i consigli, ce ne sono già più di 50, e ne devo inserire ancora molte.

    Aspetto vostri suggerimenti e vi auguro una buona serata

    http://davidesarrecchia.it/texture/

    Pix Di Chito
    Partecipante
    @pixAssociatoPROLP Instructor
    #576663

    grazie per la segnalazione gli darò senz’altro un’occhiata.

    guardando il link del tuo sito, come primo consiglio vorrei dirti di passare da http ad https: i siti http vengono ormai considerati non sicuri e vengono “penalizzati” dai motori di ricerca come google.

    Dav81
    Membro
    @dav81
    #576686

    Si, già era impostato https://davidesarrecchia.it/texture/  non so perchè non lo invia in https in automatico

    Harvester
    Moderatore
    @harvesterAssociato
    #576698

    Ecco qualche suggerimento.

    • Se vuoi fornire set di immagini pronte per non solo Blender ma anche altri motori di rendering, adotta il workflow Metallic/Roughness o Specular/Glossy a secondo del target utenti.
    • Il set minimo di immagini per il workflow Metallic/Roughness dovrebbe consistere almeno in: Albedo (esatto, non Diffuse che incorpora anche le ombre ed alteluci), Normali, Roughness (forse la mappa più importante), Metallic (opzionale visto che un materiale è Dielettrico o Metallico), AO (più utile in gaming che altro ma questa mappa si può usare come maschera nella preparazione dello shader).
    • Cura molto bene la qualità e l’allineamento delle mappe che ricavi da un’immagine preprocessando quest’ultima opportunamente prima di estrarre le mappe.
    • Osserva quello che altri hanno fatto prima di te per non reinventare l’acqua calda o partire con il piede sbagliato.
    • Riconosci ed accetta i limiti che la conversione da immagine a mappa inevitabilmente comporta e non dare per scontato il risultato automatizzato che puoi ottenere dai programmi che utilizzi. Usa il buonsenso.
    • La Roughness NON è determinata dal Colore nell’immagine, tutt’altro. Valuta in primis quali sono le caratteristiche fisiche del materiale; l’ideale è disporre di un esempio reale per confrontarlo con lo shader che lo dovrà replicare.
    • Noto che hai prodotto principalmente mappe per materiali dielettrici, che sono poi la maggior parte di quelli che incontriamo nella vita reale.

    Confido che tu ti sia ben documentato prima di intraprendere questa strada.

    Dav81
    Membro
    @dav81
    #576731

    Premetto che sono texture che ho usato personalmente ed ho deciso di renderle pubbliche, le texture originali le ho scaricate da un sito che permetteva di utilizzarle senza vincoli di copyright, ho acquistato un programma per crearle, per me, e dopo ho deciso di rendere pubbliche senza chiedere iscrizioni o donazioni o riempire il sito di pubblicità.

    Utilizzo Sketchup e Blender ed ho pubblicato il post su blender.it quindi se c’è chi usa altri programmi se le vuole scaricare, le può scaricare, ma se non vanno bene non è un problema mio.

    L’ho fatto perchè non ho trovato molti siti che offrono il servizio gratuitamente, li ho trovati a pagamento (anche se non metto in dubbio che la qualità sia migliore)

    Dovrei fare per ogni materiale un tutorial per il miglior utilizzo, ma non sono certo io che posso insegnare a qualcuno e su youtube è pieno di video tutorial.

    Ogni giorno cerco di migliorami nell’utilizzo di Blender, per quanto riguarda l'”intraprendere questa strada” non è il mio lavoro, ripeto è un hobby, mi piace, e metto a disposizione delle risorse senza chiedere niente. Cercherò di offrire il miglior prodotto possibile.

    Ti auguro e Vi auguro un buon fine settimana.

     

    Harvester
    Moderatore
    @harvesterAssociato
    #576732

    I miei sono solo suggerimenti, consigli che spero possano esserti utili. Ti segnalo alcuni siti che mettono a disposizione mappe PBR di qualità con licenza CC0, totalmente gratuite.

    https://cc0textures.com/home

    https://texturehaven.com/

    https://www.textures.com/

    Questi sono ottimi esempi di quello che ti ho scritto.

    Dav81
    Membro
    @dav81
    #576733

    Che meraviglia di siti, grazie.

    Anche se https://www.textures.com lo avevo trovato ma chiede di acquistare dei crediti.

    Comunque ti ringrazio per i consigli che mi dai e che dai alla comunità.

    C’è molto da imparare da tutti voi

    Harvester
    Moderatore
    @harvesterAssociato
    #576740

    La registrazione su Textures.com è gratuita e da 15 crediti al giorno per scaricare immagini senza costi aggiuntivi. Solo se hai esigenze più spinte allora conviene attivare un abbonamento al sito come utente Premium.

    Se scarichi dei set di mappe per un determinato “materiale” puoi agganciarle facilmente e velocemente ad un nodo Principled BSDF utilizzando la combinazione di tasti Ctrl + Shift + T e scegliendo quindi le texture da importare e che saranno appropriatamente collegate allo shader. Nelle proprietà del add-on puoi personalizzare ed adattare il riconoscimento delle mappe.

    Cerca in rete e trovi sia tutorial che documentazione, anche se il tutto è veramente semplice, sempre che tu abbia denominato appropriatamente i file immagine delle mappe.

     

Stai visualizzando 8 post - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.