Community Forum ArtWork Work in Progress BIC 09-2022 ” Animali mecccanici” – RedWookie

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • RedWookie
    Partecipante
    @redwookie
    #872373

    Ciao a tutti, sto partecipando al mio primo contest. Potreste darmi qualche consiglio? (ho 11 anni l’account è di mio padre).

    Harvester
    Moderatore
    @harvesterAssociato
    #872387

    Benvenuto nel Contest!

    andcamp
    Moderatore
    @andcampAssociato
    #872389

    L’animale meccanico è ancora troppo squadrato e con pochi particolari meccanici, quindi poco riconoscibile.
    Da definire meglio anche funghi (a terra e su tronco) e loro materiali
    Si nota cucitura e sfasamento nella texture della corteccia a destra e sulle radici del tronco in mezzo
    Troppo semplice la terra sottostante, non si può ridurre il tutto ad una sola texture

    Harvester
    Moderatore
    @harvesterAssociato
    #872394

    Ciao (come ti chiami?), per la tua giovane età devo dire che hai sviluppato un buon concept e la scena ha delle potenzialità.

     

    Se posso, ti vorrei dare qualche consiglio per migliorare il tuo lavoro, poi vedi tu cosa e come applicarli e se hai dubbi o domande non esitare a chiedere. Ti chiedo scusa in anticipo per l’uso estensivo che farò della lingua inglese nelle ricerche in rete, poi vedrai tu se tradurre in italiano le parole/frasi chiave che ho usato, oppure no, a secondo dei risultati che otterrai.

     

    Riferimenti (References)

     

    E’ fondamentale cercare delle immagini di riferimento da utilizzare per trarre ispirazione, per la modellazione e come punto di partenza per la creazione delle texture degli elementi che andrai ad inserire nella scena.

    Scegli quelle che più ti ispirano o piacciono creandoti una mini libreria di immagini di riferimento per questo lavoro e mettile in una cartella.

    Non fare puramente un copia e incolla di immagini per creare le texture da utilizzare nei materiali a meno che queste immagini non siano di libero utilizzo, cioè non soggette al diritto d’autore. Puoi sempre però trarne ispirazione per la trama (texture) e la palette dei colori da usare in un programma di editing delle immagini come GIMP, Krita, Photoshop e simili.

     

    Eccoti qualche link utile per la modellazione ed il texturing, ma sentiti libero di ricercare altre fonti di ispirazione (le ricerche sono state fatte con il motore di ricerca Duck Duck Go, ma puoi usare le stesse parole chiave anche in Google o altri motori di ricerca):

     

    https://duckduckgo.com/?q=tree+stumps&t=ffab&atb=v326-1&iar=images&iax=images&ia=images

    https://duckduckgo.com/?t=ffab&q=forest+undergrowth+vegetation&atb=v326-1&iax=images&ia=images

    https://duckduckgo.com/?q=sci-fi+robot+lizard&t=ffab&atb=v326-1&iar=images&iax=images&ia=images

    https://duckduckgo.com/?t=ffab&q=forest+ground+textures&atb=v326-1&iax=images&ia=images

    https://duckduckgo.com/?t=ffab&q=forest+soil+textures&atb=v326-1&iax=images&ia=images

    https://duckduckgo.com/?q=forest+undergrowth+plants+textures&t=ffab&atb=v326-1&iar=images&iax=images&ia=images

     

    Modellazione

     

    Trai ispirazione o indicazioni dalle immagini di riferimento che avrai scelto di utilizzare.

     

    Per dare un senso più naturale agli elementi nella scena come gli alberi ed il tronco, modifica la forma del “cilindro” che hai usato come base del modello, modificandolo a mano oppure usando un paio di modificatori (Subdivision Surface + Displacement).

     

    Esegui sempre la scucitura UV o UV Unwrapping che ti servirà per applicare in modo accurato le texture sulle superfici. Ci sono tanti tutorial in rete su come fare questa operazione, ma in sostanza è come prendere una scatola e “scucirla” tagliandone i bordi o la superficie con un taglierino per stenderla su una superficie piana.

    In alternativa esistono anche altri metodi per applicare texture ad un oggetto ma non mi voglio dilungare troppo e comunque non sempre danno buoni risultati, dipende dalla forma dell’oggetto stesso.

     

    Materiali e Luci

     

    La buona riuscita di un rendering dipende non solo da un buon modello ma anche da materiali appropriatamente creati e da come viene illuminata la scena.

     

    Per i materiali ti consiglio, fatti salvi casi particolari, di utilizzare un nodo Principled BSDF che è efficace per la maggior parte dei materiali dielettrici (non metallici) ma anche per creare superfici metalliche. Quando parliamo di una superficie metallica, intendiamo che non è verniciata, trattata, perché in questo caso il materiale che si vede non è il metallo sottostante ma la vernice stessa, che è un materiale dielettrico.

     

    Per creare un materiale che reagisca alla luce in modo corretto e plausibile, sono necessari almeno tre fattori, o texture/mappe, se disponibili: Albedo o Colore, Normali, Roughness. Se non disponi di queste tre mappe ma almeno di quella Colore, puoi ricavare in qualche modo le altre due da essa usando qualche accorgimento e nodo nella finestra dei nodi del materiale. Esistono comunque diversi siti che mettono a disposizione texture/mappe di uso libero e gratuitamente, ne trovi diversi elencati nella pagina dei Link Utili nel sito di Blender Italia (https://community.blender.it/link-utili).

     

    Per l’illuminazione, puoi utilizzare sia delle lampade opportunamente posizionate e regolate che una immagine HDR (ce ne sono una infinità) scegliendo quella più appropriata, cioè quella che rappresenta meglio l’ambiente dove si svolge la scena. Non usare (ma nessuno te lo impedisce) una HDRi di un interno per illuminare una scena che si svolge in esterna. Non ti fermare alla prima immagine che trovi, provane diverse se possibile.

    Composizione della scena in camera o inquadratura del soggetto

     

    Il modo in cui usi la Camera e le relative impostazioni, nonché come inquadrerai il soggetto nella scena sono molto importanti per ottenere una buona immagine, quindi non ti fermare alla prima camera che avrai nella scena e relativa inquadratura, ma aggiungine altre e prova a riprendere la scena di punti di vista differenti, giocando anche con la lunghezza focale. Puoi cercare immagini o fotografie in rete per trarre ispirazione. Sceglierai poi quella che più ti piace.

     

    Ci sarebbero anche altre cose ma credo che la carne sulla griglia sia sufficiente per ora. Buon proseguimento.

     

    andcamp
    Moderatore
    @andcampAssociato
    #872732

    Ciao, come procede con l’elaborato? Chiudiamo questa sera alle ore 24. Se e quando hai finito puoi consegnare immagine finale e relativo wireframe presso https://community.blender.it/forums/topic/blender-italia-contest-bic-09-2022-animali-meccanici

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.