SM21

Synced modifiers

L’utilizzo di copie linkate (“duplicate linked“, shortcut: alt+D) è una cosa che raccomandiamo sempre durante le nostre dirette perché, oltre a rendere semplici le modifiche di oggetti che si ripetono uguali, permette di ottimizzare l’utilizzo delle risorse hardware richieste dal calcolo e dalla gestione della scena.

L’utilizzo di questo tipo di copie, però, non sincronizza gli eventuali modificatori utilizzati su più oggetti; l’addon che trattiamo oggi, invece, permette di farlo.

Il suo funzionamento: si selezionano gli oggetti, tasto “J” (shortcut di default), dalla floating window che compare si aggiungono e impostano i modificatori necessari ed il gioco è fatto; i modificatori verranno sincronizzati attraverso dei drivers creati automaticamente.

Per interrompere la sincronizzazione: si seleziona l’oggetto, tasto “J”, si selezionano i modificatori da de-sincronizzare, tasto “-” sulla destra della floating window; i modificatori rimarranno sull’oggetto ma non saranno più sincronizzati.

Synced modifiers è scaricabile gratuitamente con offerta libera da qui.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento