Community Forum ArtWork Work in Progress "Lane number two" – [il mio prio corto]

Stai visualizzando 50 post - dal 1 a 50 (di 53 totali)
  • Autore
    Post
  • #15437
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Stò realizzando il mio primo corto con Blender,

    totalmente da profano……. “Lane number two

    La scena ha come protagonista una scritta fatta d’acqua

    in una piscina sportiva. Il cielo è un cielo d’acqua, ho usato

    una sfera mappata con una texture, ma non sono soddisfatto

    della grandezza, dimensione, della texture che ottengo. La sfera

    ruota leggermente durante il video per dare una sensazione di

    movimento dell’acqua, oltre che a ricreare bei riflessi sulle mattonelle,

    che danno la sensazione di essere immersi in un mondo fatto d’acqua.

    Ho usato dei modificatori Wave abbinati al movimento di alcuni

    oggetti Empty per ricreare il movimento dell’acqua che costituisce

    ogni lettera, ovviamente nelle slide non si vede l’effetto o meglio

    si notano solo dei “rigonfiamenti” ondulati delle lettere.

    La vasca è stata riprodotta mattonella per mattonella, ovviamente

    una sola corsia, poi duplicata.

    Al momento posto solo alcune slide, realizzate senza Ambient Occlusion, AA a 16, e senza altri particolari settaggi del render:

    foto_1_forum.png

    foto_2_forum.png

    foto_3_forum.png

    In questa slide si può notare il movimento del materiale (acqua) della lettera nonché i riflessi del “cielo” sulle mattonelle:

    foto_4_forum.png

    Ancora non ho curato la posizione nè il numero delle luci, in queste slide ne sono presenti due

    in alto della scritta, ai lati della scena, di colore blu per dare maggior risalto al materiale delle

    lettere ed alcune in basso della scritta, bianche di lieve entità .

    Per ora è tutto; ogni parere, critica costruttiva, suggerimento è ben accetto.

    Ai prossimi aggiornamenti. Saluti.

    #178215
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Aspetto di vedere il rendering finale allora!

    Per quanto riguarda le critiche mi piacciono molto le mattonelle (pure se crearle corsia per corsia non mi pare il miglior metodo) ma mi sembra totalmente da rivedre il cielo d’acqua… Un piano con un modificatore wave non può andare come cielo? Almeno così sembrerà  di essere veramente sott’acqua e potrai giocare meglio col materiale, magari gliene dai uno con molta rifrazione e sembra realistico.

    #178216
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Ho costruito la singola mattonella e poi replicata per costruire la singola corsia (difersificando il materiale per creare le righe nere), poi ho replicato le cinque corsie e inserito le due pareti laterali cosituite di sole mattonelle celesti. Nella singola corsia ho inserito anche due mesh (orizzontale e verticale per ricreare lo stucco tra una mattonella e l’altra). Non è stato complicato.

    Per il “cielo” ho scelto la sfera perché mi ingloba tutta la scena e non ho problemi di inquadratura, visto che le camere si muovono anche dall’alto. Potrei applicare un modificatore Wave alla sfera!!!

    Effettuando il rendering con Ambient Occlusion, comunque, l’ambiente assume un aspetto un pò più “sottomarino”!!!

    Ancora c’è un bel pò di lavoro da fare.

    #178217
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Sono sicuro che il metodo che hai usato non sia stato complicato, quello che dicevo io è che se magari realizzavi un unica mesh con un’unica grande textures magari risparmiavi sui tempi di rendering… Ma non importa un granché…

    #178218
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Probabilmente c’è un risparmio sui tempi, ma così ottengo un effetto migliore.

    Ritornando al “cielo”, avevo usato dei piani, sopra ed ai lati, come a racchiudere la scena in una scatola, ma si vedevano gli angoli, cioè dove si congiungono i piani, e questo non mi piace.

    #178219
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Piccolo aggiornamento:

    vista d’insieme della scena:

    vista_generale_01.png

    breve video dell’effetto “cielo acquatico”: vimeo video

    #178220
    {Genesis}
    Membro
    @genesis

    Il video e’ privato e non si può vedere. 😕

    #178221
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    {Genesis} wrote:
    Il video e’ privato e non si può vedere. 😕

    Scusate 😳

    Ora dovrebbe fungere 😕

    PS: il movimento del cielo l’ho rallentato (rispetto a quello che si vede a video), mi sembra un pò troppo veloce.

    #178222
    {Genesis}
    Membro
    @genesis

    Una domanda (non ho letto bene tutto il thread quindi potresti averlo gia’ detto), sembra che per il cielo sia stato usato un piano cosa che rende quel cielo (texture a parte) molto “sgradevole” perché non usi invece una Sfera-UV o meglio un emisfera (prendi la sfera e elimini solo i vertici che sono sotto “l’equatore”)?

    #178223
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    @ genesis: 4° riga dall’inizio del primo post…

    #178224
    {Genesis}
    Membro
    @genesis
    Gionavvi wrote:
    @ genesis: 4° riga dall’inizio del primo post…

    😳 Ups!! grazie!! 🙂 come detto non avevo letto bene tutto. 😆

    #178225
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    {Genesis} wrote:
    Una domanda (non ho letto bene tutto il thread quindi potresti averlo gia’ detto), sembra che per il cielo sia stato usato un piano cosa che rende quel cielo (texture a parte) molto “sgradevole” perché non usi invece una Sfera-UV o meglio un emisfera (prendi la sfera e elimini solo i vertici che sono sotto “l’equatore”)?

    Si è proprio una sfera, ecco perchè vedi il “cielo acquoso” anche dall’alto (ultima slide del thread);

    all’inizio avevo usato dei piani che racchiudevano la scena, ma il fatto che si vedessero gli angoli

    che si formavano tra questi mi ha fatto optare per la sfera.

    #178226
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi
    {Genesis} wrote:
    Gionavvi wrote:
    @ genesis: 4° riga dall’inizio del primo post…

    😳 Ups!! grazie!! 🙂 come detto non avevo letto bene tutto. 😆

    😡 😡 ❗ 🙂

    Qualche Up? Mi interesserebbe molto vedere come sta venendo l’animazione acquosa delle lettere…

    EDIT: Ho appena visto il video…. Prima non si vedeva. A posto!

    #178227
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Work in progress 😀

    Stò cercando info per migliorare il lavoro

    nonchè la conoscenza di Blender.

    #178228
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Ecco le due versioni “ambientali” che vorrei portare avanti:

    Water World [v1]

    Water_World_v1.png

    Water_World_v1_vistaGenerale.png

    Dark World [v1]

    Dark_World_v1.png

    Dark_World_v1_vistaGenerale.png

    #178229
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Una prima ripresa: VIDEO

    Non mi piace l’effetto del “cielo acqua”, sembra più una tenda

    che un movimento fluido. Ho ridotto e modificato i parametri

    del modificatore Wave sulla sfera, ma dovrò rifera il rendering

    della prima parte della ripresa per vederne gli effetti.

    Vorrei delle opinioni su luci e colori.

    PS: una considerazione; ho caricato i video su VIMEO perché

    pensavo che applicasse meno compressione ai video, ma mi

    sembra che non ci sia nessuna differenza con YouTube 🙄

    #178230
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell

    La cosa che non mi convincie è proprio il concetto di cielo di acqua! Secondo la tua idea come dovrebbe essere? Come se ci fosse un involucro di acqua attorno alla terra che sta sospesa in aria? O come se si fosse immersi nell’acqua? O cos’altro? Perchè così, in effetti, sembra solo un telo. Inoltre quella texture, se è una superficie d’acqua, non è adatta, perchè quell’effetto di caustiche si ottiene solo sul fondo di uno specchio d’acqua. Quindi dovresti usare una cosa tipo onde sul mare, o sul lago. Poi bisogna capire a che distanza dovrebbe essere dalla scena. Insomma, c’è da fare un po’ di chiarezza su quello che vuoi ottenere.

    #178231
    Anonimo
    Inattivo
    @

    bello però una scritta che si immerge in acqua non è un cortometraggio è o un test o qualsiasi altra cosa….ma non un cortometraggio cinema è altro.

    Stai confondendo animazione con cortometraggio animare qualcosa non significa fare corto…fare corto è tutta un altra cosa…sceneggiatura, scenografia, etc.etc.etc. c’è tutta la parte cinematografica, quello che fai te è animare qualcosa ma non è Short movie.

    bello davvero comunque seguo.

    #178232
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    Lell wrote:
    La cosa che non mi convincie è proprio il concetto di cielo di acqua! Secondo la tua idea come dovrebbe essere? Come se ci fosse un involucro di acqua attorno alla terra che sta sospesa in aria?

    Diciamo di si. Il tutto è nato perché non sapevo che e come mettere lo sfondo alla scena;

    all’inizio ho provato con delle pareti lucide e riflettenti, ma non mi piaceva l’angolo che si

    veniva a creare tra le pareti, poi ho pensato alla sfera e a mapparla con una texture, ma di

    certo non con cielo e nuvole, poiché l’idea di una mezza piscina che volteggia in aria non mi

    sembrava carina, così ho pensato ad una texture di “acqua” ed ecco ol “cielo acqua” 🙄

    Usare quel tipo di texture mi sta bene poichè il concetto di acqua nell’acqua è affascinante

    e da fantasia 3D, tipo SpongeBob :mrgreen:

    Per le distanze e altri parametri non ne ho, diciamo che lo sfondo è molto astratto, ecco

    perchè in parallelo stò portando aventi l’altro scenario: Dark World v1 (vdf foto)

    Dark_World_v1.png

    #178233
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    gikkio wrote:
    bello però una scritta che si immerge in acqua non è un cortometraggio è o un test o qualsiasi altra cosa….ma non un cortometraggio cinema è altro.

    Stai confondendo animazione con cortometraggio animare qualcosa non significa fare corto…fare corto è tutta un altra cosa…sceneggiatura, scenografia, etc.etc.etc. c’è tutta la parte cinematografica, quello che fai te è animare qualcosa ma non è Short movie.

    bello davvero comunque seguo.

    Hai ragione gikkio, ho un esagerato 😳

    ma diciamo che per il mio livello, la mia cultura in tema

    ogni brave animazione è una specie di corto 😆

    #178234
    Anonimo
    Inattivo
    @

    No figurati è solo una questione di definizione perchè magari uno si aspetta un corto vedendo il titolo, nulla di più 🙂

    buon lavoro

    #178235
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell
    Wolverine wrote:
    Lell wrote:
    La cosa che non mi convincie è proprio il concetto di cielo di acqua! Secondo la tua idea come dovrebbe essere? Come se ci fosse un involucro di acqua attorno alla terra che sta sospesa in aria?

    Diciamo di si. Il tutto è nato perché non sapevo che e come mettere lo sfondo alla scena;

    all’inizio ho provato con delle pareti lucide e riflettenti, ma non mi piaceva l’angolo che si

    veniva a creare tra le pareti, poi ho pensato alla sfera e a mapparla con una texture, ma di

    certo non con cielo e nuvole, poiché l’idea di una mezza piscina che volteggia in aria non mi

    sembrava carina, così ho pensato ad una texture di “acqua” ed ecco ol “cielo acqua” 🙄

    Usare quel tipo di texture mi sta bene poichè il concetto di acqua nell’acqua è affascinante

    e da fantasia 3D, tipo SpongeBob :mrgreen:

    Per le distanze e altri parametri non ne ho, diciamo che lo sfondo è molto astratto, ecco

    perchè in parallelo stò portando aventi l’altro scenario: Dark World v1 (vdf foto)

    Allora secondo me fai così: ti crei un vero involucro di acqua, non solo una texture. E non è per niente più difficile. Solo da lavorare un po sui materiali e modellazione.

    Invece di una sfera ne usi due, una dentro l’altra, della stessa mesh. Magari da quella di default la suddividi due volte. Poi ci modelli le onde. In edit mode vai sul menu select-> random. Selezionati un pochi di vertici attivi la deformazione proporzionale, e fai scala, regolando il cerchio in modo da ottenere movimenti di qualche altro vertice vicino a quelli selezionati. Lo fai un’altra volta e ottieni un involucro ondulato.

    La stessa cosa si può fare con il displace, o semplicemente con una texture clouds, che ti risparmi vertici. Poi attivi il raytransparent e cerchi di ottenere un buon materiale acquoso, e metti il cielo blu, azzurro o come vuoi.

    insomma, fai qualche prova con qeusti sistemi, in modo da ottenere qualcosa di più solido e profondo, che abbia un senso di 3D, di acqua.

    Se ti serve un aiuto per una di queste cose chiedi. 😉

    #178236
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    Lell wrote:
    Allora secondo me fai così: ti crei un vero involucro di acqua, non solo una texture. E non è per niente più difficile. Solo da lavorare un po sui materiali e modellazione.

    Invece di una sfera ne usi due, una dentro l’altra, della stessa mesh. Magari da quella di default la suddividi due volte. Poi ci modelli le onde. In edit mode vai sul menu select-> random. Selezionati un pochi di vertici attivi la deformazione proporzionale, e fai scala, regolando il cerchio in modo da ottenere movimenti di qualche altro vertice vicino a quelli selezionati. Lo fai un’altra volta e ottieni un involucro ondulato.

    La stessa cosa si può fare con il displace, o semplicemente con una texture clouds, che ti risparmi vertici. Poi attivi il raytransparent e cerchi di ottenere un buon materiale acquoso, e metti il cielo blu, azzurro o come vuoi.

    insomma, fai qualche prova con qeusti sistemi, in modo da ottenere qualcosa di più solido e profondo, che abbia un senso di 3D, di acqua.

    Se ti serve un aiuto per una di queste cose chiedi. 😉

    Grazie Lell,

    visto che devo cambiare risoluzione al rendering,

    quindi rifare le prime due riprese 👿

    proverò come da te suggerito, sperando di non incasinarmi troppo 🙄

    #178237
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    Lell wrote:
    Allora secondo me fai così: ti crei un vero involucro di acqua, non solo una texture. E non è per niente più difficile. Solo da lavorare un po sui materiali e modellazione.

    Invece di una sfera ne usi due, una dentro l’altra, della stessa mesh. Magari da quella di default la suddividi due volte. Poi ci modelli le onde. In edit mode vai sul menu select-> random. Selezionati un pochi di vertici attivi la deformazione proporzionale, e fai scala, regolando il cerchio in modo da ottenere movimenti di qualche altro vertice vicino a quelli selezionati. Lo fai un’altra volta e ottieni un involucro ondulato.

    La stessa cosa si può fare con il displace, o semplicemente con una texture clouds, che ti risparmi vertici. Poi attivi il raytransparent e cerchi di ottenere un buon materiale acquoso, e metti il cielo blu, azzurro o come vuoi.

    insomma, fai qualche prova con qeusti sistemi, in modo da ottenere qualcosa di più solido e profondo, che abbia un senso di 3D, di acqua.

    Ho ercato di seguire le tue spiegazioni.

    Per la prima ho abbandonato, non sono riuscito ad ottenere niente di buono 😳

    Mi sono orientato sulla seconda. Ho creato due mesh, una sfera esterna ed una più interna,

    scalata di un pò. Alla sfera esterna ho lasciato sostanzialmente la texture originaria, più la

    stessa ma in bianco e nero, influenzando in canali Hardness e Intensity. In quella

    interna ho applicato le stesse texture con quella in bianco e nero che influenza i canali alpha,

    intensity, Hardness, Normal e Displace. Le due sfere ruotano nello stesso senso, ma quella

    interna leggermente più veloce. Ho tralasciato di proposito effetti wave, sia con modificatore

    che con le texture. Non è un grande effetto, ma per ora va bene.

    Ecco un breve, piccolo VIDEO

    …giusto per vedere l’effetto, compreso quello del movimento delle due sfere.

    (sono solo 61 frames a bassa risoluzione)

    {al momento il video è stato appena upLodado per cui non è disponibile prima di 40min}

    Guardando bene il video, forse devo cambiare le velocità  delle sfere, si nota poco la differenza!!

    PS: dove terminava la vasca (mezza vasca) ho aggiunto un “muro d’acqua”

    poiché non mi piaceva, quando capitava nell’inquadratura, l’immagine della

    vasca troncata di netto.

    #178238
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Ho fatto un pò di aggiustamenti.

    La velocità  delle sfere è stata cambiata, ora quella interna gira

    con una velocità  angolare superiore a quella esterna.

    Rallentato la velocità  di ondulazione del muro d’acqua, devo ulteriormente

    rallentare la velocità  della empty che controlla la texture, sembra che l’acqua

    fuoriesce dal muro e così non va bene. inoltre gli ho cambiato il materiale,

    ora sembra acqua.

    Ecco un breve VIDEO

    {al momento il video è stato appena upLodado per cui non è disponibile prima di 40min}

    {il video del post precedente è stato rimosso}

    #178239
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Una domanda:

    posso usare nel mio video musica presa da un cd originale,

    non il brano intero, solo una parte o parti, comunque inferiori

    alla durata di un minuto!?

    #178240
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell

    Per quanto riguarda la musica mi sa di no; nelle pubblicità  della TV, che durano meno di un minuto, mi sa che le canzoni le pagano care. Comunque non sono sicurissimo di questo.

    Per quanto riguarda la scena non mi convincie per niente la composizione. Come materiali e effetti sono anche buoni, ma è porprio il tipo di ambiente che non mi convincie. Sembrano delle cose un po’ messe là  senza un senso particolare. Secondo me non avevi ben chiaro in mente quello che volevi fare, e quando succede questo quello che esce risulta poco omogeneo e organizzato. Ci vorrebbe un concept buttato giù prima su carta. Se riesci a fare quello allora vuol dire che hai tutto chiaro, altrimenti devi elaborare ancora l’idea.

    #178241
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    Lell wrote:
    Per quanto riguarda la musica mi sa di no; nelle pubblicità  della TV, che durano meno di un minuto, mi sa che le canzoni le pagano care. Comunque non sono sicurissimo di questo.

    Per quanto riguarda la scena non mi convincie per niente la composizione. Come materiali e effetti sono anche buoni, ma è porprio il tipo di ambiente che non mi convincie. Sembrano delle cose un po’ messe là  senza un senso particolare. Secondo me non avevi ben chiaro in mente quello che volevi fare, e quando succede questo quello che esce risulta poco omogeneo e organizzato. Ci vorrebbe un concept buttato giù prima su carta. Se riesci a fare quello allora vuol dire che hai tutto chiaro, altrimenti devi elaborare ancora l’idea.

    Preziosi consigli, grazie Lell.

    #178242
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell

    Prego, mi fa piacere che non te la prenda per le mie osservazioni.

    #178243
    Anonimo
    Inattivo
    @
    Quote:
    posso usare nel mio video musica presa da un cd originale,

    non il brano intero, solo una parte o parti, comunque inferiori

    alla durata di un minuto!?

    Per legge non puoi… no se non paghi i diritti d’autore per l’uso del brano in quella data situazione,–> MA <-- se usi un pezzo o parte di esso SENZA SCOPO COMMERCIALE ALCUNO e specifichi nei titoli di coda che: L’opera non ha scopo commerciale alcuno e non sfrutta copyright alcuno l’uso di materiale coperto da copyright rimane ai rispettivi proprietari ed è da intendersi al solo scopo di omaggio e ammirazione di tutti gli autori presenti.nessuno ti fa nulla….se tu non hai guadagnato qualcosa.

    La soluzione migliore è:

    Fregatene! Pensi davvero che Mik Jagger o Young o chiunque altro potranno mai vedere un video che si e no vedranno 20 persone?..e anche per assurdo lo vedano…credi davvero che ti facciano causa? perdendola oltretutto!!! 😀 😀 😀 ma ci metterei la firma perchè Mik mi facesse causa..magari!!

    Se la questione è prettamente pr una tua etica, o sei un tipo ansioso 😀 questa cosa la puoi legalmente skippare in vari modi:

    Non esistono diritti d’autore per la musica classica vecchia (del tipo Chopen, Mozart) poichè i compositori essendo leggermente morti da secoli hanno perso i diritti d’autore..quindi quella la puoi utilizzare in totale legalità .

    Usi l’ABANDONWARE….(cito. si indica generalmente un insieme di software datato, uscito dalla commercializzazione e non più supportato dal produttore, in alcuni casi il produttore originale può essere semplicemente fallito.) moltissime colonne sonore di videogiochi sono in rete e le puoi usare liberamente senza violare alcuna legge, solo per un esempio.

    Scarichi musica LIBERA molti amanti di soft come Fruity Loops, Cubase, LMMP etc. fanno musica solo per il piacere di farla e te la prestano molto volentieri…avvolte la trovi già  in rete belle confezionate basta avere la cortesia di citare l’autore nei titoli di coda.

    TE LA FAI DA SOLO!! 😉 decidi di non dipendere da nulla e da nessuno, ti scarichi la trial di FRUITY LOOPS che poi è il soft più semplice da usare, è geniale e ci vuole manco 1 settimana ad impararlo….E TI FAI LA TUA MUSICA DA TE…divertendoti anche.

    Per provare fruity loops http://flstudio.image-line.com/index.html

    #178244
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell
    gikkio wrote:

    TE LA FAI DA SOLO!! 😉 decidi di non dipendere da nulla e da nessuno, ti scarichi la trial di FRUITY LOOPS che poi è il soft più semplice da usare, è geniale e ci vuole manco 1 settimana ad impararlo….E TI FAI LA TUA MUSICA DA TE…divertendoti anche.

    Per provare fruity loops http://flstudio.image-line.com/index.html

    Quali sono le limitazioni della versione demo?

    #178245
    Anonimo
    Inattivo
    @
    #178246
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Prima di tutto permettimi di ringraziarTi per la pazienza

    e perché mi dai sempre una mano nei miei tanti thread.

    gikkio wrote:
    Per legge non puoi… no se non paghi i diritti d’autore per l’uso del brano in quella data situazione,–> MA <-- se usi un pezzo o parte di esso SENZA SCOPO COMMERCIALE ALCUNO e specifichi nei titoli di coda che: L’opera non ha scopo commerciale alcuno e non sfrutta copyright alcuno l’uso di materiale coperto da copyright rimane ai rispettivi proprietari ed è da intendersi al solo scopo di omaggio e ammirazione di tutti gli autori presenti.nessuno ti fa nulla….se tu non hai guadagnato qualcosa.

    Il fatto è che non è ad uso commerciale, non ci cavo un centesimo, ma ci guadagno nel piacere di fare 3D, nel piacere di imparare, nel piacere di conoscere, confrontarmi con nuove affabili persone “artistiche” e non, ma, c’è un ma. Questo mini video, mini spot, mini animazione (così Ti faccio contento ;-)) la realizzo per fare una sorta di sorpresa agli amici della cooperativa della piscina dove vado a sguazzare con le mie paperelle di gomma dal becco rosso, quindi nel video comparirebbe il nome e logo della cooperativa. Ora, va a finire che a loro manco piaccia, o venga visto un paio di volte e basta, ma non posso compromettere loro se qualcuno reclama qualcosa, quindi troverò altre strade prima che inizi con le sequenze di rendering, poiché la musica influenza tanto le riprese, ritmi etc

    gikkio wrote:
    Usi l’ABANDONWARE….(cito. si indica generalmente un insieme di software datato, uscito dalla commercializzazione e non più supportato dal produttore, in alcuni casi il produttore originale può essere semplicemente fallito.) moltissime colonne sonore di videogiochi sono in rete e le puoi usare liberamente senza violare alcuna legge, solo per un esempio.

    Interessante alternativa, ma preferisco la successiva, la musica ha sempre un ruolo importante, a volte anche di più, e non posso inserire la musica di PacMan!!! 🙄

    gikkio wrote:
    Scarichi musica LIBERA molti amanti di soft come Fruity Loops, Cubase, LMMP etc. fanno musica solo per il piacere di farla e te la prestano molto volentieri…avvolte la trovi già  in rete belle confezionate basta avere la cortesia di citare l’autore nei titoli di coda.

    Suggerimenti per siti con musica LIBERA!? 😮

    gikkio wrote:
    TE LA FAI DA SOLO!! 😉 decidi di non dipendere da nulla e da nessuno, ti scarichi la trial di FRUITY LOOPS che poi è il soft più semplice da usare, è geniale e ci vuole manco 1 settimana ad impararlo….E TI FAI LA TUA MUSICA DA TE…divertendoti anche.

    Per provare fruity loops http://flstudio.image-line.com/index.html

    Prende per buonissima anche questa.

    Non capisco però nelle limitazioni della demo version cosa intendano per “The only limitation is that projects saved in demo mode will only open fully once FL Studio and plugins have been registered. This gives you the ability to save recover your original projects post-purchase.” 😳

    Lell wrote:
    mi fa piacere che non te la prenda per le mie osservazioni.

    Ma figurati, non devi manco dirlo, credo di essere in mezzo a persone che coltivano la stessa passione, quindi 🙄

    Grazie anche a Te.

    #178247
    gra
    Membro
    @gra

    oh ce’ anche linux multimedia studio se non ti piace l’idea del software a pagamento

    #178248
    shingo_t
    Membro
    @shingo_t
    Wolverine wrote:

    Non capisco però nelle limitazioni della demo version cosa intendano per “The only limitation is that projects saved in demo mode will only open fully once FL Studio and plugins have been registered. This gives you the ability to save recover your original projects post-purchase.” 😳

    Praticamente il soft che scarichi e’ completamente funzionante a parte una piccola inezia: non si possono aprire o salvare i lavori fino a quando non si e’ acquistata la licenza. 🙁

    Massimiliano.

    #178249
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    shingo_t wrote:
    Wolverine wrote:

    Non capisco però nelle limitazioni della demo version cosa intendano per “The only limitation is that projects saved in demo mode will only open fully once FL Studio and plugins have been registered. This gives you the ability to save recover your original projects post-purchase.” 😳

    Praticamente il soft che scarichi e’ completamente funzionante a parte una piccola inezia: non si possono aprire o salvare i lavori fino a quando non si e’ acquistata la licenza. 🙁

    Massimiliano.

    Praticamente inutilizzabile allora 😥

    #178250
    shingo_t
    Membro
    @shingo_t
    Wolverine wrote:

    Praticamente inutilizzabile allora 😥

    Beh i brani che si creano possono essere esportati tranquillamente in un qualunque formato audio supportato, quindi se sei abbastanza bravo da comporre il brano perfetto alla prima, non dovresti avere alcun problema. :mrgreen:

    Comunque prova anche linux multimedia studio come suggerito da gra; gli ho dato un’occhiata veloce e ti posso dire che non avra’ la potenza di FL con tutti i plugin ma nel complesso si difende abbastanza bene.

    Massimiliano.

    #178251
    Anonimo
    Inattivo
    @
    Wolverine wrote:
    nel video comparirebbe il nome e logo della cooperativa.

    Bella iniziativa, ma non cambia non hai scopo commerciale e non è un logo te ti può far denunciare, figurati.

    Wolverine wrote:
    e non posso inserire la musica di PacMan!!!

    eheheh no no ti garantisco che non si parla affatto di pacman, non so se conosci l’ambiente game ma ci sono colonne sonore EPICHE altro che parlo di musica e parole 😉

    Wolverine wrote:
    Suggerimenti per siti con musica LIBERA!?

    Be dipende dalla durata del corto…per trovarla basta che metti in google FREE ROYALTY MUSIC…rpva qui vedi se trovi qualcosina secondo me il pezzo KOAN fa al caso tuo http://www.flashzen.com/ qui è tutta robba semplice ma trovi anche molto molto meglio basta cercare 😉

    Wolverine wrote:
    Non capisco però nelle limitazioni della demo

    shingo_t wrote:

    Praticamente il soft che scarichi e’ completamente funzionante a parte una piccola inezia: non si possono aprire o salvare i lavori fino a quando non si e’ acquistata la licenza.

    Be mi sembra normalissimo per un soft licenziato ovviamente il blocco te lo devono mettere per forza sul salvataggio…ma FRuity è utile nella fase di assemblaggio del pezzo.

    Nel senso fruity è facile da usare per comporre i loop con il sistema dei tastini e robba varia….ha un interfaccia accattivante e facilissima…quindi per piccoli video di 2. 3 minuti va benissimo per comporre e trovare la strada e il tipo di pezzo che si vuole fare.

    Poi una volta visto cosa si vuole fare lo si riporta in Linux Multi Studio che è OPEN e GRATS e da un pò gira anche su windows.

    Io lo uso ed è un ottimo soft anche se meno immediato di fruity..per questo ti fai l’idea con Fruity e poi porti la tua idea su LMS.

    Oppure se ami la musica e ami farla con il pc puoi anche pensare di acquistare una licenza…non fa male! 😀 😀 😀

    #178252
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    per la cronaca…se hai bisogno di siti dove puoi trovare dei loop scaricabili gratuitamente e che puoi riutilizzare senza nessun problema sul tuo corto (a patto di segnalare il link nei credits)…fai un fischio che te ne segnalo un paio (io quando ho composto le basi musicali per i videogiochi che ho prodotto con alcuni miei amici facevo cosi’….o riuscivo a creare la base da zero…o se non mi veniva in mente nulla partivo magari da dei loops…anche soltanto per prendere uno spunto e lavorarci sopra).

    Piccolo consiglio…una volta finite tutte le basi…dagli una passata con sony soundforge 😉

    #178253
    Wolvy
    Membro
    @wolvy
    salvuzzo wrote:
    per la cronaca…se hai bisogno di siti dove puoi trovare dei loop scaricabili gratuitamente e che puoi riutilizzare senza nessun problema sul tuo corto (a patto di segnalare il link nei credits)…fai un fischio che te ne segnalo un paio (io quando ho composto le basi musicali per i videogiochi che ho prodotto con alcuni miei amici facevo cosi’….o riuscivo a creare la base da zero…o se non mi veniva in mente nulla partivo magari da dei loops…anche soltanto per prendere uno spunto e lavorarci sopra).

    Piccolo consiglio…una volta finite tutte le basi…dagli una passata con sony soundforge 😉

    Grazie Salvuzzo, accetto l’aiuto.

    La citazione verrà  ad ogni modo fatta.

    Sony Soundforge è a pagamento!?

    #178254
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Si e’ a pagamento…ma se vuoi anche qui l’alternativa gratuita (come facciamo del resto tutti in questi casi) c’e’ audacity… (c’e’ anche la versione per winzoz se non sei un sostenitore del pinguino)…. non e’ allo stesso livello di soundforge, ma ci siamo quasi 🙂

    #178255
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Siamo al FLUID.

    Dunque…. nell’impostare le lettere come fluidi, con Volume Inizialization a Volume,

    non capisco perché il fluido di partenza sia più grande della mesh!!? come si può

    vedere nella slide sotto (dove sono “fluidificate” le lettere D e L):

    fluid_letter.png

    Il dominio è un cubo di 20x20x20 metri, con il RealWorldSize a 10metri.

    Con Smooth e Subserf a 4.

    #178256
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Rieccomi qua….. coi fluidi ci vuole molta pazienza!! 😈

    Avrei bisogno dei VS suggerimenti…..

    …non riesco a trovare la strada per creare un effetto “esplosione”

    delle lettere-fluide della scritta!! Ho provato ha variare la velocita

    iniziale dell’inFlow (ogni singola lettera) per i valori x y e z ma non

    ottengo un effetto esplosione, cioè il fluido non viene “proiettato” in

    tutte le direzioni!!! Pernsavo di inserire un elemento Force all’interno

    di ogni lettera, ma non so se è l’idea giusta. Purtroppo i tempi di

    bake e di rendring, anche se con valori bassi di prova, rendono il

    tutto molto frustrante.

    Avete suggerimenti e consigli!? Grazie.

    #178257
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    🙁 ….ok, risolverò da solo.

    #178258
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Work In Progress……..!! 😐

    #178259
    Anonimo
    Inattivo
    @
    Quote:
    Work In Progress……..!! 😐

    Uppa il topic se hai qualcosa da dire o da far vedere altrimenti che senso ha?

    #178260
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Consigli sulla post produzione.

    Sbloccato il problema del rendering sull’ultima ripresa, il lavoro prosegue…

    Parallelamente stò montando un altro video con le seguenti modifiche ai

    singoli fotogrammi delle riprese:

    1) sfumatura (riflesso, 90°, 150%, inverti, ancora)

    2) FILTRO > Distorsione > Bagliore Diffuso (0 – 10 – 15)

    FRAME PULITO….

    0130.png

    FRAME MODIFICATO….

    rip_1Bf130MOD.png

    Consigli su modifiche di post produzione per rendere il video “più accattivante” !?

    #178261
    Wolvy
    Membro
    @wolvy

    Ecco un’anteprima per Blender Italian Community 😀 del video finale:

    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=84zImiWNOB0[/youtube]

    Per vederlo su YouTube

    Questi sono i parametri del file upLoadato su YouTube:

    – name: Lane_Number_TWO_(Mod_A_24Mbps) [659.360 KB]

    – resolution: 640×285 pixel

    – bitrate: 24,47 MBps

    – audio: MP3 – 44,1 KHz Stereo – 192 Kbps

    Non sono quelli del video originale renderizzato e montato

    ho provato così per evitare un’ulteriore compressione da

    parte di YouTube, ma a quanto pare la qualità  scende comunque 😥

    Come sempre tutti i commenti e critiche costruttive sono

    ben accette, visto che devo presentare ancora ufficialmente

    il video…. ma non chiedetemi di rifare i rendering 👿 😆

    #178262
    gra
    Membro
    @gra

    bello le frasi mi piacciono

    #178263
    Anonimo
    Inattivo
    @

    Un bel lavoro ottimo accordo tra musica e video.

Stai visualizzando 50 post - dal 1 a 50 (di 53 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.