Community Forum ArtWork Work in Progress E…se modellassi degli interni??

  • Questo topic ha 55 risposte, 10 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni fa da LeleDaRevine.
Stai visualizzando 50 post - dal 1 a 50 (di 56 totali)
  • Autore
    Post
  • #15454
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Visto che da un paio di giorni non mi occupo più a tempo pieno di videogames…ecco che scopro altri lati (prima oscuri..ora parecchio illuminati con una bella Sun) della grafica 3d.

    internot.png

    Uploaded with ImageShack.us

    Inizio a capirci qualcosina di yafaray…

    Utilizzato Direct Lighting con AO attivate

    aa passes 4

    aa samples 8

    da ora in poi sarò più lento nel portare avanti i miei lavori 😥 per adesso vedo di capire se riesco a fare dei rendering apprezzabili…e poi piano piano ritornerò su tutti i miei vari progetti già  iniziati (vedi tutte le belle auto che avevo iniziato a lavorarci su)

    Commentate commentate commentate

    (n.°1 si lo so che la pianta sembra di carta pesta..ci devo lavorare..

    n.°2 il quadro? si una bellissima moto che mi è stata rubata 😥 )

    P.s.: consigli per una filigrana efficace ma non invadente? o secondo voi risulta migliore una scritta a caratteri cubitali come questa?

    #178378
    kister1
    Membro
    @kister1

    bè c’è da lavorarci ancora, no?

    a parte la modellazione che rivedrei in alcune cose tipo le sedie o la pianta, come dicevi, anche i materiali sono troppo semplici: non vedo texture a parte quelle del tappeto e del quadro (e ovviamente l’esterno).

    poi l’illuminazione mi pare incoerente, ma non si capisce se per via di una luce di troppo o perchè hai esagerato con l’AO.

    considera però che anch’io sono alle prime armi con yafaray, per cui aspettiamo l’intervento di qualcuno che ne sappia di più 😀

    #178379
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    confermo tutto quello che dici… è fatto tutto un pò alla buona… un pò come “scuola di yafaray per super niubbi”…

    per quanto riguarda la luce di troppo hai perfettamente ragione…c’e’ solo una sun esterna e un’altra luce dietro la camera (quella incriminata) a cui non riesco a disattivare l’ombra renderizzando con yafaray.

    Riguardo la modellazione non m’importa molto, tanto non è un rendering che dovrò mostrare a qualcuno…è solo per iniziare a capirci qualcosa io.

    #178380
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    salvuzzo wrote:
    per quanto riguarda la luce di troppo hai perfettamente ragione…c’e’ solo una sun esterna e un’altra luce dietro la camera (quella incriminata) a cui non riesco a disattivare l’ombra renderizzando con yafaray.

    Yafaray è un motore di rendering a vocazione realistica.

    Secondo me la prima cosa da fare è cambiare prospettiva rispetto all’uso del motore di Blender, acquisendo un punto di vista “fotografico”.

    In natura non esistono luci che non proiettano ombre, quindi neanche in Yafaray (almeno per ora, anche se c’è un dibattito in corso in tal senso); personalmente evito anche di usare l’AO, che è una “scorciatoia” pseudorealistica.

    Quindi proverei ad impostare un algoritmo di Global Illumination (Photon Mapping o Ray Tracing), non prima di aver dato una letta alla documentazione in materia, per evitare di perdersi tra le tante impostazioni e ridurre al minimo le frustrazioni iniziali dovute a tempi di rendering biblici e/o risultati molto scadenti.

    #178381
    Anonimo
    Inattivo
    @

    perchè non elimini la sgradevole scritta che poco e nulla centra?

    #178382
    agwesh
    Membro
    @agwesh
    gikkio wrote:
    perchè non elimini la sgradevole scritta che poco e nulla centra?

    quoto alla grande gikkio, la scritta così rovina l’immagine, al massimo una più piccola ad un angolo !! 😀

    #178383
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    1° – Ok … tolgo la scritta schifosa/invadente e penserò magari ad una scritta piccolina da piazzare in un angolo

    2° – che ne pensate(nell’eventualità  che riuscissi a fare rendering guardabili)se modellassi un piccolo logo

    mio da mettere in giro per le stanze? tipo un accendino..un posacenere..? che dite?

    3° – MarcoA thx ora piano piano cercherò di studiare

    #178384
    agwesh
    Membro
    @agwesh
    salvuzzo wrote:
    1° – Ok … tolgo la scritta schifosa/invadente e penserò magari ad una scritta piccolina da piazzare in un angolo

    2° – che ne pensate(nell’eventualità  che riuscissi a fare rendering guardabili)se modellassi un piccolo logo

    mio da mettere in giro per le stanze? tipo un accendino..un posacenere..? che dite?

    3° – MarcoA thx ora piano piano cercherò di studiare

    se modelli un oggetto come logo da mettere nella stanza e che si mimetizza con la stessa come un posacenere o un accendino è una bella idea !!

    #178385
    Anonimo
    Inattivo
    @

    ma perchè dovresti mettere una scritta o un logo???..scusami ma mi sembra “cazzeggio”..nel senso buono della parola 🙂

    a che serve? mica la devi vendere…concentrati su tutto il resto del lavoro che è lungi dall’essere finito.. e può essere migliorato.. c’è un sacco di lavoro da fare…si postano i wip per final?;)

    1. via la pianta, per le piante usa ARBARO al massimo, lo trovi in rete e ivy generator..anche.

    2. via la texture sulla finestra se vuoi fare una cosa per bene modella quell’angolo esterno ci vuole poco cosi sa di anni 80 la text montata t sul piano non va più.

    3. texture da rifare..la robba con le righe non esiste dovresti paintarla a dovere per ogni mesh, o curare l’unwrap e scegliere bene le textures.

    4. illuminazione piatta, mancano zone di luce e ombra la luce che arriva dalla finestra proprio per questo sembra finta.

    5. la proporzione delle sedie nel tubolare è da rifare

    6. la proporzione delle sedie rispetto al tavolo va rivista.

    7. il tappeto vuole una mappatura più attenta e generosa.

    8. la scelta della tavolozza è piatta ci sono pochi gradienti di base e non ci sono sfumature di essi.

    9. gli shaders andrebbero rivisti e il vetro anche..specula strano e non riflette.

    10. le ombre sono fisicamente sbagliate..la luce entra dalla finestra ma le sedie non proiettano ombra ne per quella fonte ne per la fonte di luce interna…

    E’ un lavoro incompleto e approssimativo e per ora bruttino..scusa se sono diretto ma credo che sia importante che si mantenga un senso critico…altrimenti siamo tutti qui a farci i complimenti e non si migliora…

    c’è moltissimo da migliorare e può diventare carino con l’impegno dell’autore …..il logo e la firma sono l’ultima cosa e se ne potrebbe parlare dopo aver “buttato il sangue” sul lavoro da fare…qui io vedo pigrizia e approssimazione (Se lo reputi finito) altrimenti ..seguo.

    Non mi sembra un lavoro in cui ti impegni a imparare qualcosa…è brutto perchè incompleto.

    ps: se proprio vuoi firmare un opera questa deve appena essere visibile è il lavoro che ti presenta non la firma…

    usa un font carino per creare un paio di iniziali da porre in basso a DX e che si vedano a stento…dai un occhio qui http://www.dafont.com/ o cerca il google trovi siti che ti mettono il testo in che font vuoi….ma ripeto è l’ultima cosa…

    #178386
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    ok…tutto chiaro…comunque non lo reputo affatto un lavoro finito(il fatto stesso che gli ho sparato sopra quella scritta oscena non significa affatto questo)…come ho detto prima ho fatto una modellazione alla buona per sfruttare questa scena come “scuola” per capire come vanno utilizzate in primis le luci…dopo materiali e tutto il resto….

    Non ti preoccupare dei giudizi diretti… sono proprio questi quelli che servono di più 8) 😉

    ho ancora tanto (per non dire tantissimo) da imparare…altrimenti… i forum a che servono? Più tardi appena torno a casa posto l’altro rendering che ho fatto ieri notte; ho spostato un pò la camera e impostato photon mapping..e per il mio occhiolino da niubbetto sembra un pelino migliorata.

    Ah …. altra cosa…. bella la soluzione “arbaro” 😀 :mrgreen:

    #178387
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    gikkio wrote:
    10. le ombre sono fisicamente sbagliate..la luce entra dalla finestra ma le sedie non proiettano ombra ne per quella fonte ne per la fonte di luce interna…

    Le sedie non proiettano ombre perché il sole che entra dalla finestra non le colpisce direttamente, quindi sono illuminate dalla luce diffusa dalla stanza. Il problema qui è l’Ambient Occlusion, che è esagerata.

    Per un uso avanzato dell’AO in Yafaray rimando al seguente tutorial:

    http://www.yafaray.org/documentation/tu … ompositing

    #178388
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    interno.jpg

    Uploaded with ImageShack.us

    ..ho “lavorato” solamente sull’illuminazione… (appena ho tempo modello l’esterno come mi è stato consigliato)

    ..Domanda: Suggerimenti per eliminare quei puntini luminosi in basso a sinistra? non riesco a capire quale sia il problema…serve che posto uno screen con le impostazioni?

    #178389
    simone03031986
    Membro
    @simone03031986
    salvuzzo wrote:

    ..Domanda: Suggerimenti per eliminare quei puntini luminosi in basso a sinistra? non riesco a capire quale sia il problema…serve che posto uno screen con le impostazioni?

    L’immagine è un pò rumorosa: alzando gli AApasses dovresti risolvere 😀

    Secondo ma sei sulla strada giusta 8)

    #178390
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Ora è tutta un’altra musica! Anche se come hai detto non è finito… Prima di cominciare con l’esterno io migliorerei tutti gli shader, se aggiungi le textures a tutti gli oggetti migliori il lavoro del 300%. Ad esempio, il legno non è un granchè (anche se è azzeccatissimo se volevi uno stile IKEA), le pareti sono un pò spoglie e troppo pulite, il quadro lo vedrei melgio con un vetro di protezione (che riflette), mancha il battiscopa (se ce lo vuoi mettere) e il pavimento così bianco sembra innaturale…

    Però devo dire che anche se hai lavorato solo sull’illuminazione hai fatto un gigantesco passo avanti. Comtnua così!

    #178391
    Anonimo
    Inattivo
    @
    MarcoA wrote:

    Le sedie non proiettano ombre perché il sole che entra dalla finestra non le colpisce direttamente, quindi sono illuminate dalla luce diffusa dalla stanza. Il problema qui è l’Ambient Occlusion, che è esagerata.g

    Non sono d’accordo marco il fatto che il fascio di sole (e se noti sono anche in linea con la finestra) non centri in pieno la sedia non significa che essa non proietti ombra,c’è una fonte di luce che entra dalla finestra le sedie ne dovrebbero essere comunque fisicamente colpite…l’ombra non sarà  netta siamo d’accordo ma comunque quella luce deve interagire sia con tavolo che con sedia..parere mio.

    per l’ao sono d’accordo….

    Va già  meglio..

    #178392
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Ok una volta capita che sto cominciando a capire qual’è la strada giusta da seguire….domani appena posso continuo a “smanettare” un altro pò con queste caspita di luci e inizio a dare una sistemata con criterio ai materiali.

    In tutto questo se avete suggerimenti sulla forma delle sedie…sparate a zero perchè a me non piacciono… ma non ho la minima idea di come potrei farle per rimanere “a tema”

    #178393
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    gikkio wrote:
    Non sono d’accordo marco il fatto che il fascio di sole (e se noti sono anche in linea con la finestra) non centri in pieno la sedia non significa che essa non proietti ombra,c’è una fonte di luce che entra dalla finestra le sedie ne dovrebbero essere comunque fisicamente colpite…l’ombra non sarà  netta siamo d’accordo ma comunque quella luce deve interagire sia con tavolo che con sedia..parere mio.

    Non è così.

    Il sole è una fonte di luce direzionale (In Yafaray per default ha un angolo di 0.5° per ammorbidire leggermente le ombre creando un effetto più realistico), i suoi raggi sono paralleli alla sua direzione. Solo quelli che passano per la finestra illuminano direttamente gli oggetti che vengono colpiti (es. il mobile sotto la finestra e il pavimento) e proiettano ombre nette dalla parte opposta, disegnando la forma della finestra sul pavimento e sul mobile.

    Mi pare che le sedie non siano colpite dalla luce diretta del sole (forse solo un piede della sedia in fondo, ma non si vede bene), quindi è giusto il risultato di Yafaray (che tra l’altro è difficile da mettere in discussione utilizzando algoritmi realistici 😉 ).

    Nell’esempio qui sotto (Yafaray con Photon Mapping) uno sgabello è colpito dalla luce diretta del sole e proietta la sua ombra; l’altro è illuminato dalla luce diffusa del cielo (che però non so se Salvuzzo ha utilizzato), che produce una debole ombra molto sfumata, e dalla luce riflessa dalle pareti della stanza, che sostanzialmente non produce ombre.

    N9URS.jpg

    #178394
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Non sono molto abile nelle illuminazioni ma mi permetto di intervenire… Nella realtà  la luce si riflette infinite volte sulle superfici che incontra. Quindi teoricamente uno sgabello bianco (ad esempio) molto illuminato funge da fonte di luce pur non essendo propriamente una lampada. Spesso nelle case le finestre (se sono colpite in pieno dal sole) sono in effetti uno dei punti luce più forti (indipendentemente dai raggi solari lineari che sono entrati non deviati nella stanza): di una finestra sono molto illuminate le tendine, le inferriate se ci sono, le ante, il davanzale, ecc… Il photon mapping giustamente è un’approssimazione quindi per me è fisicamente corretto far partire una leggera luce area (con Raytracing attivo e valore softshadows piuttosto alto) proprio dalla finestra. Teoricamente poi si potrebbero inserire altre luci area ancora più leggere provenienti da tutti gli altri punti luce, ma non è molto utile…

    #178395
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Aggiornamenti del giorno:

    biancog.jpg

    Uploaded with ImageShack.us

    …non so per quale motivo ma il tavolo (il materiale cromato) comincia a non convicermi..magari per il cambio di “colori” sotto…

    …continua a sembrarmi troppo finto…non riesco a dare un minimo di dettagli “realistici” 😥

    A voi pareri e consigli

    (p.s.: l’aa di questo rendering è a 2 perchè per adesso sto su un pc del 1920…non mi va per ora di stare 6 giorni per renderizzare qualcosa di non definitivo)

    #178396
    AlessandroGrillo
    Membro
    @alessandrogrillo

    occhio ai puntini neri vicino al tavolo…

    #178397
    agwesh
    Membro
    @agwesh
    salvuzzo wrote:

    …non so per quale motivo ma il tavolo (il materiale cromato) comincia a non convicermi..magari per il cambio di “colori” sotto…

    togli il verde dalle pareti e mettici un bianco classico!!

    preferivo il tappeto precedente !!

    #178398
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Molto meglio i materiali…. Ora la credenza e l’altro mobile sono molto più convincenti (rivedrei solo un pochettino il canale Normal del materiale… ma è una pignoleria).

    Due mini consigli: riduci un pochettino la base della lampada e rimpicciolisci il quadro che è piuttosto grande per una foto (io avrei messo come 4-5 quadretti leggermente disordinati con le foto di tutta la famiglia, o qualcosa di simile).

    Cerco di criticare il più possibile solo per mettere in campo subito i difetti che vedo, ma non voglio essere catastrofico… anzi…

    Per quanto riguarda il tavolo ha problemi sia di proporzioni (troppo cicciotte e distanti le gambe per una superficie così) sia di shading (materiali un pò approssimativi, non vedo textures che, almeno per controllare un pò la riflessione, sono appropriate) sia di illuminazione. Sull’illuminazione mi trovo indeciso anche io, di solito su questo problema ci lavoro molto con il file blend alla mano, sennò diventa difficile… L’unico consiglio che mi sento di darti è che sembra proprio servire una fonte di luce aggiuntiva (a scapito del realismo); quella solare da sola è troppo piatta…

    #178399
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Aggiornamenti del giorno:

    21196596.png

    12107053.png

    Uploaded with ImageShack.us

    #178400
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Bravo

    Sta venendo sempre meglio… Mi piace molto come hai modificato il tavolo, ora le proporzioni combaciano bene, potresti magari cambiare texture per diversificare un pò il tipo di legno, ma va benissimo anche così: anche perchè potrebbe essere proprio un salotto “in abbinamento” 😉

    Noto ora che il pavimento ha la normal map molto spinta… Veramente troppo rugoso… E poi è troppo riflettente!

    La seconda foto ha dei problemi di illuminazione, però sono legati a degli errori del render… Il divano non poietta nessuna ombra! Poi c’è quel dannato errore sul battiscopa incendiato!

    Oggetti iperluminosi sono un classico, prova a vedere se la luce che hai piazzato interseca la mesh in questione o non giace esattamente sul piano della faccia più luminosa dell’oggetto…

    Seguo!

    P.S: Se hai tempo fai una prova col vecchio tappeto… Per me calza meglio nella scena adesso…

    #178401
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Piccoli aggiornamenti:

    71057041.png

    27082089.png

    Uploaded with ImageShack.us

    Il primo render inizia a piacermi a livello di “realismo”..almeno per il mio occhio da nabbo inizia ad essere “carino”…(come già  è stato sottolineato le foto sono momentanee..solo per riempire la stanza per poi essere modificate)..

    Suggerimenti per le bottiglie? o magari sostituirle con cosa?

    Suggerimenti per il secondo render? il divano mi sembra troppo finto rispetto al resto

    Grazie a tutti voi per i suggerimenti che mi state dando

    #178402
    agwesh
    Membro
    @agwesh

    tre foto con la moto in cornice? ❓

    non hai altre foto?

    su internet ne trovi quante ne vuoi, o sei appasionato di moto ? :mrgreen:

    ora ho visto che sono 5 scusa !! 🙁

    #178403
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    ma loool… no tranquillo… per ora è tutto momentaneo..giusto per sistemare nel migliore delle mie possibilità  i render… e riempire piano piano la stanza di oggetti….e poi..si che quella moto mi manca 😥 ma non da mettere 5 mille mila foto ovunque 😀 :mrgreen: sto facendo nuovamente dei render sistemati che ho modificato qualcosina….pareri? commenti?

    #178404
    simone03031986
    Membro
    @simone03031986

    Secondo me stai facendo grandi passi avanti 😉

    Qualche texture sulle copertine dei libri?

    Le bottiglie sono molto belle ma ripetitive (su entrambi i scomparti…), ti piacciono quelle statuette di legno in stile africano? 😀

    #178405
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    agwesh wrote:
    tre foto con la moto in cornice? ❓

    non hai altre foto?

    su internet ne trovi quante ne vuoi, o sei appasionato di moto ? :mrgreen:

    ora ho visto che sono 5 scusa !! 🙁

    …e due sono rovesciate! 😆

    Nella seconda credo che il paralume della lampada (accesa) dovrebbe essere un po’ più traslucido e diffondere un po’ della luce.

    Il pavimento è effettivamente un po’ strano nella zona del divano. Puoi allegare le impostazioni dei materiali del divano e del pavimento?

    #178406
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo
    simone03031986 wrote:
    ti piacciono quelle statuette di legno in stile africano? 😀

    …Bella idea 😀 makehuman 😆 pose osè 😛 :mrgreen: 🙄 😀

    Ecco il link con gli screen delle impostazioni (se non usate due monitor…. tenetevi forte 8) 😛 )

    http://img815.imageshack.us/img815/201/schermata1n.png

    Per quanto riguarda i libri e l’oggettistica generale rimando a domani…

    MarcoA wrote:

    Nella seconda credo che il paralume della lampada (accesa) dovrebbe essere un po’ più traslucido e diffondere un po’ della luce.

    Ora faccio qualche prova e domani vi farò sapere

    #178407
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Noto con piacere che stai seguendo i miei consigli! Mi sento onorato!

    +1 per il paralume più translucido e meno bottiglie…

    Ti conviene cancellare tutti i libri tranne uno e dargli una bella mappatura UV che faccia da standard per le copie… La mappatura ti consiglio di realizzarla tutta attaccata, prima io dividevo le due copertine dalla faccia laterale col titolo scritto per orizzontale, ma così si vede troppo lo stacco… Falla così anche se poi ovviamente non devi inserire anche le facciate principali dei libri, quelle con titolo e immagini (tanto di frontespizi se ne vedono pochissimi…); dagli anche altezze differenti!

    I materiali sono milgliori del render precedente… Se non fosse per questo problema del pavimento senza ombre… Per me deriva dal fatto che gli hai assegnato quel 0.252 di emitter, anche io lo metto sempre perchè si vede meglio, però credo che sia per questo che non riceve bene le ombre… Prova anche ad azzerare il valore translucency, per un oggetto che sta a terra non mi pare necessario… Il valore Transmit filter non so cosa faccia 😳 … Prova a togliere anche quello e vedi (chiaramente fai tutte le prove possibili con tutti gli incastri possibili).

    EDIT: Ho notato che rispetto all’immagine di prima le pareti sono più buie… Io le riilluminerei un pò…

    #178408
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    Gionavvi wrote:
    Se non fosse per questo problema del pavimento senza ombre… Per me deriva dal fatto che gli hai assegnato quel 0.252 di emitter, anche io lo metto sempre perchè si vede meglio, però credo che sia per questo che non riceve bene le ombre… Prova anche ad azzerare il valore translucency, per un oggetto che sta a terra non mi pare necessario… Il valore Transmit filter non so cosa faccia 😳 … Prova a togliere anche quello e vedi (chiaramente fai tutte le prove possibili con tutti gli incastri possibili).

    Nella realtà  il pavimento NON emette luce e NON è traslucido. Ergo: Emit=0 e Tanslucency=0.

    àˆ così che si ragiona con i motori di rendering di tipo fotorealistico. 😉

    “Transmit filter” si usa con i materiali che hanno Transparency diverso da zero: Transmit=1 trasmette il colore dell’oggetto alla sua ombra (cfr. http://www.yafaray.org/documentation/us … inydiffuse).

    Nella mia immagine di prova ho usato per il pavimento un materiale di tipo Shinydiffuse con:

    Diffuse Reflection: 0.90

    Mirror Strength: 0.80

    Fresnel

    IOR: 1.10

    N9URS.jpg

    La texture mappa solo il colore, perché i pavimenti di parquet di solito sono lucidati a specchio e la componente di rugosità  è trascurabile.

    #178409
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    PERFETTO!!!! adesso cerco di “inventarmi” un divanetto un pò più carino e più tardi vi aggiorno con qualche rendering…

    Thx 😉

    #178410
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Aggiornamenti del giorno:

    52891582.png

    99145038.png

    Uploaded with ImageShack.us

    ..inizia a piacermi seriamente questa scena… adesso pero’ non mi convince molto l’illuminazione della lampada…consigli?..suggerimenti?

    Come sempre…grazie a tutti perchè da solo non ci sarei arrivato a questo punto 🙂 😀

    #178411
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    salvuzzo wrote:
    Aggiornamenti del giorno:

    ..inizia a piacermi seriamente questa scena… adesso pero’ non mi convince molto l’illuminazione della lampada…consigli?..suggerimenti?

    Come sempre…grazie a tutti perchè da solo non ci sarei arrivato a questo punto 🙂 😀

    Adesso si comincia a ragionare! 😉

    Photon Mapping o Path Tracing? Puoi allegare una schermata della finestra “Settings” di Yafaray ed eventualmente, nel caso sia stato usato Photon Mapping, una schermata della “photon map” (“Show map” attivato)?.

    #178412
    agwesh
    Membro
    @agwesh

    MIGLIORA SEMPRE DI PIU’ !!

    BRAVO BRAVO !! :mrgreen:

    #178413
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Photon mapping:

    Adesso pero’ aspetto i suggerimenti sulle impostazioni di render 😛 :mrgreen:

    01showmapjpg.png

    02showmapjpg.jpg

    schermatai.png

    Uploaded with ImageShack.us

    #178414
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    salvuzzo wrote:
    Photon mapping:

    Adesso pero’ aspetto i suggerimenti sulle impostazioni di render 😛 :mrgreen:

    Te le ho chieste apposta! 😆

    Prova con:

    Depth: 10

    Photons: 1 000 000

    Diff. radius: 0.4

    FG bounces: 1

    Gamma: 2.2

    G. In: 2.2

    AA passes: 12

    AA samples: 1

    AA inc. samples: 1

    AA pixelwidth: 1.8

    Gauss

    AA threshold: 0.005

    Dovresti anche verificare una riduzione dei tempi di rendering.

    Posta una photon map con queste impostazioni.

    N.B: per la photon map puoi impostare a 1 il valore di AA passes (non c’è bisogno di più passate per la photon map, che è sostanzialmente uguale a se stessa ad ogni passata).

    #178415
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Scusa MarcoA non ho capito bene la tua correzione… Secondo me il problema dervivava proprio dal fatto che salvuzzo aveva impostato il valore emit del pavimento a 0.252… 😳

    #178416
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    Gionavvi wrote:
    Scusa MarcoA non ho capito bene la tua correzione… Secondo me il problema dervivava proprio dal fatto che salvuzzo aveva impostato il valore emit del pavimento a 0.252… 😳

    Infatti, quello era un problema.

    Nel mio ultimo post invece ho suggerito impostazioni per migliorare il rendering.

    #178417
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Aggiornamenti del giorno:

    36124841.png

    35875033.png

    Uploaded with ImageShack.us

    Devo ancora marcare meno le venature del legno del mobiletto nero e non riesco a risolvere il problema dei “puntini neri” vicino il posacenere e sul vaso al centro del tavolino.

    per MarcoA: ho fatto qualche prova di render come mi avevi suggerito tu..ma usciva fuori un casino…appena ho 5 minuti ti posto quello che succedeva…ora vado di corsa…ciao a tutti

    #178418
    agwesh
    Membro
    @agwesh

    sempre meglio !! bravo bravo !!

    io cambierei il materiale dell’amplificatore, lettore dvd o quello che è, non mi piace tanto !! :mrgreen:

    #178419
    Anonimo
    Inattivo
    @

    quoto per il materiale …sta migliorando a vista d’occhio.

    #178420
    gionavvi
    Membro
    @gionavvi

    Molto bello! Bravo!

    Quoto per il materiale…

    Per me inoltre dovresti rimodellare completamente i cuscini del divano… Sono troppo smussati: io li farei molto più compatti (se rende l’idea) e gli assegnerei alla materiale che già  hanno (piuttosto decente, anche se puoi differenziarlo un pò da quello del divano) un pò di ruvidità  (una normal map clouds molto rimpicciolita dovrebbe andare benissimo)… Anche un paio di braccioli (magari solo al divano di destra) potrebbero conferire un tono molto più realistico alla scena.

    Per quanto riguarda l’illuminazione credo sia meglio oscurare un pò la zona a destra della seconda immagine (quella lontano dalla lampada), zone d’ombra e zone di luce rendono l’illuminazione molto più realistica.

    Molto bello…

    #178421
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell

    Buoni risutlati,e la seconda migliore fra le due. Sembra una foto anni ottanta! :mrgreen:

    #178422
    kister1
    Membro
    @kister1

    sei sulla buona strada(bravo ragazzo.. :mrgreen: :mrgreen: )

    per quanto riguarda i puntini neri ho avuto lo stesso problema, e ho notato che alzando il valore di FG(se è sempre 16 che hai usato direi che è pochino, prova almeno a 50-60) e i passes di AA mi sparivano del tutto(però ho visto che come AA passes ci sei, e ti dirò che alzando il valore di FG puoi scendere di 2/3 passes tranquillamente)

    il parquet mi pare troppo riflettente.. forse dovresti provare con diversi valori di fresnel

    #178423
    LeleDaRevine
    Membro
    @lell

    Per i quadratini neri può anche essere un problema di exponent troppo alto del amteriale. non so che tipo di materiale sia, ma a me era successo così.

    #178424
    lsscpp
    Membro
    @lsscpp1305189266
    kister1 wrote:
    il valore di FG (se è sempre 16 che hai usato direi che è pochino, prova almeno a 50-60)

    Occhio ragazzi, in ogni impostazione “samples” di yafaray sono consigliati vivamente valori che siano potenze di due (2 4 8 16 32 64 ecc), perché il calcolo è ottimizzato per essi. Quindi paradossalmente un valore di 50 o 60 potrebbe risultare più lento di 64!

    Ovviamente questa non è farina del mio sacco, sto citando qualche sviluppatore.

    EDIT: In realtà  non mi sono neanche mai preso la briga di sperimentaer, mi sono fidato dell’informazione e basta 😳

    #178425
    Salvuzzo
    Membro
    @salvuzzo

    Ho risolto diversi piccoli problemi..adesso il tempo di fare i render, dopo ciò credo di ritenere questo lavoretto terminato…”credo”…

    Volevo sottolineare il fatto che aumentando il numero dei fotoni, non appena inserivo un grande piano all’esterno con i rimbalzi della luce solare scoppiava la “guerra dei fotoni” (mi si illuminava tutto l’angolo delle pareti del primo render.. come se fossero illuminati…come se la mesh avesse dei problemi ai vertici e non fosse chiusa correttamente). Dopo aver controllato per l’ennesima volta che non fosse un problema di mesh ho risolto piazzando all’esterno una “doppia” parete..

    Il tempo di finire i render e li posto 8)

    Ringrazio ancora tutti coloro che mi hanno dato milioni e milioni di suggerimenti..specialmente i più “cattivi” 😛 😀

    #178426
    MarcoA
    Membro
    @marcoa
    salvuzzo wrote:

    Volevo sottolineare il fatto che aumentando il numero dei fotoni, non appena inserivo un grande piano all’esterno con i rimbalzi della luce solare scoppiava la “guerra dei fotoni” (mi si illuminava tutto l’angolo delle pareti del primo render.. come se fossero illuminati…come se la mesh avesse dei problemi ai vertici e non fosse chiusa correttamente). Dopo aver controllato per l’ennesima volta che non fosse un problema di mesh ho risolto piazzando all’esterno una “doppia” parete..

    Yafaray vuole che le mesh siano sempre chiuse, non amando gli oggetti privi di spessore. In particolare le pareti delle stanze e i solai devono avere spessori realistici.

    Un buon tutorial sulle impostazioni del Photon Mapping:

    http://www.yafaray.org/documentation/tu … /photonmap

Stai visualizzando 50 post - dal 1 a 50 (di 56 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.